C’è bisogno di un altro blog sul vino?

Lo scrivere è un atto in qualche modo di immodestia, per non dire di megalomania. Quando poi si tratta di scrivere sul web e di vino il rischio è amplificato ulteriormente.

Dopo i forum, facebook, instagram, twitter, i siti gastronomici … c’era proprio bisogno dunque di questo blog?  Ebbene sì: mancano spazi di condivisione democratica per parlare di vino: nei blog tipicamente c’è chi scrive e detta i temi e chi, bene che vada, approva (like) o, raramente, commenta. Qui potrai, anzi dovrai, intervenire, proporre, contribuire…in una parola CONDIVIDERE.

Il vino infatti è condivisione da tempo immemore. Solo gli alcolisti ne “godono” da soli. 🙂

http://www.levalet.xyz/#!Celle de trop/zoom/c1ppg/image_11qn
Credits: Levalet, street artist francese

Che ne pensi? Sei d’accordo?

P.S.: la scelta di mantenere il sito anonimo e non raccontare troppo dell’ideatore non nasce dal voler nascondere l’identità di chicchessia ma semplicemente dalla volontà di tenere il sito aperto al tuo contributo!

Annunci